HOME PAGE > Portale musica > Catalogo generale > La primavera escondida
MUSICA - La primavera escondida
   PORTALE MUSICA

farfalle


la primavera escondida

giornata amazzonica in 3 parti - testi da Pablo Neruda
amazonian day in 3 parts - texts from Pablo Neruda


in italiano in english


PRESENTAZIONE

PIANO dell'OPERA e AUDIO

ORGANICO

TESTI delle poesie di Neruda


PRESENTATION

PLAN of the WORK and AUDIO

INSTRUMENTATION

TEXTS of Neruda's poems


INDEX PRESENTATION PLAN OF THE WORK INSTRUMENTATION TEXTS

PRESENTAZIONE / PRESENTATION


Suggestioni evocate da poesie di Pablo Neruda: tema è il verde trasparente, adamantino della foresta amazzonica, il puro mondo naturale nella magia della sua vita atmosferica, vegetale e animale.
Nonostante la rigida struttura formale, si ricerca, anche con assenza di una pulsazione ritmica regolare, un andamento "naturale", fatto di slanci e ricadute, di riprese variate e di figure ripetute ma non meccaniche.
In questa che è una contemplazione della Natura, i vari elementi proposti seguono un proprio percorso indipendente, si intrecciano con gli altri, compaiono e svaniscono, nascono e muoiono. Ognuno di essi ha una precisa caratterizzazione armonica, timbrica e figurale che permette di poterlo seguire nel suo svolgersi anche se contrapposto o sovrapposto ad altri.
Il rimando ad "immagini" e la ricerca formale e timbrica sono un tentativo di proporre vari livelli di ascolto, di "comunicare" anche con chi si accosta armato di sola curiosità.


Ideas and mental pictures evoked from poems by Pablo Neruda: subject is the transparent, adamantine green of the Amazonian forest, the pure, natural world in the magic of his atmospheric, vegetable and animal life.
In spite of his strict formal structure, the work researches, without a regoular rythm also, a non linear movement, made of rushes and relapses, varied resumptions and repeated, but not mechanical, figures.
In this contemplation of the Nature, the various proposed elements follow an own indipendent way, they are plaited together, they appear and disappear, they rise and die. Everyone of them has a particular harmonic, timbric and figural characteristic which allows to follow it in his unwind, also if in antithesis or placed above other.
The recall to "images" and the research about timbre are an attempt to suggest different levels of listening, the attempt "to communicate" also with who approachs provided only of his curiosity.



Paolo Mottana
(Italia)
altMariposas...

La musica di Belcastro, interrogante e inquieta, animata da un'infanzia sonora tessuta in intrecci ritmici presto ritratti e in brevi escursioni delicate e flessibili, si sgomitola su uno sfondo persistente, come una crisalide, una pellicola che salvaguarda ogni gesto e figura dal perdersi nell'aperto, o nel silenzio.
Di una tale poetica fitta di passi ritmici danzati e di sommesse fughe intermittenti, mi pare un esempio chiaro, nel suo lucore mattinale e disseminato di animazione minuta, il brano las mariposas bailan...en la nada, in cui il titolo stesso sembra mettere sull'avviso di una proiezione aerea di vita sottile e breve, prossima al dissolversi.
Eppure l'esordio è fermo, quasi un punto di esclamazione o d'affermazione sostenuto e deciso, che convoca e richiama, luogo istituente o tesi finale di una esposizione ancora da svolgere.
E in poche misure ritorna, tre volte, sollecitando risposte interrogative ma anche come un abbrivio di risveglio, un affrettarsi gaio e iridescente di organismi in progressiva risonanza. Poi, dopo un ulteriore appello, si avverte come una pausa, un sentimento d'incertezza, un sussurro di chiarità leggerissime che si compongono in successione, un'impennata sottile, brevi affioramenti, appena accennati.
Vi è un'atmosfera fitta di segni elementari, un microcosmo comincia a respirare nella sua conchiglia d'alba.
Irrompe poi, inatteso, un attrito ferruginoso, un raschiamento brutale che per un poco impone la sua presenza, la qualità tattile di una pietra grezza, che oscilla sulla sua base per poi essere riavvolta nell'unico respiro luminoso che s'irradia.
Il fragore ritorna e la cavità del giorno comincia ad albergare i suoi primi gesti, le prime figure, elevazioni e discese, interpuntate da lunghi attimi di sospensione: un'ansia ancora vaga si insinua, come un volgersi verso l'orizzonte, in attesa.
Finchè la protagonista compare, in una danza, un incedere elegante, flessuoso, che seduce la materia all'intorno, costringendola a chinarsi, a seguire.
E' l'apparizione di un'erranza, ma anche di una voce autorevole, che costringe altre presenze ad annunciarsi e a vivere quella breve, ineludibile intimità con lei.
Essa segna come una traccia, scorre in diverse direzioni, prima di avvicinarsi al suo limite e, con una mossa millimetrica, su un appoggio fragilissimo, sparire.

2004Pietro Cavallotti
(Italia)
alt"Caminando hacia el mar" - Guida analitica all'ascolto [pdf]
(dal CD "... germinación y canto")
2004Pietro Cavallotti
(Italia)
alt"Caminando hacia el mar" - A guided analysis to listening [pdf]
(from the CD "... germinación y canto")


INDEX PRESENTATION PLAN OF THE WORK INSTRUMENTATION TEXTS

PIANO DELL'OPERA / PLAN OF THE WORK

A.
adentro de un violento diamante ... - 16' ca. (recited part included)

I - las mariposas bailan ... en la nada - (6' 30")
flute, clarinet, piano, violin, cello

Ensemble Sentieri Selvaggi / director: Carlo Boccadoro

II - atraviesan el aire aves abrasadoras - (6' 30")
bass clarinet, percussion, violin, cello

Enrico Gabrielli - clarinetto / Orchestra Milano Classica / direttore: Massimiliano Caldi

B.
... caminando hacia el mar ... - 10' ca.

III - caminando hacia el mar
soprano, flute, piano, cello

Angelina Soller - voce / oh ton-ensemble / direttore: Alain Franco

C.
... día del mar - 18' ca. (recited part included)

IV - la última o la primera golondrina - (6')
flute/piccolo, bass clarinet, percussion, piano, violin

V - el Arco Iris - (3' 30")
flute, bass clarinet, cello

VI - el día tembló de lado a lado - (6')
flute, clarinet/bass clarinet, percussion, piano, violin, cello

- durata totale / total duration: 44' ca. (38' 30" ca. - parte recitata esclusa / recited part excluded)

- ogni brano (I - VI) o parte (A - C) può essere eseguito singolarmente / any piece (I - VI) or part (A - C) may be performed by itself


INDEX PRESENTATION PLAN OF THE WORK INSTRUMENTATION TEXTS

ORGANICO / INSTRUMENTATION

recitant voice (ad libitum)

IIIIIIIVVVI
soprano*
flute / piccolo*****
clarinet / bass cl.*****
violin****
cello*****
piano****
percussion***
- tom-tom grave*
- claves*
- metal wind chimes***
- bastone della pioggia*
- glockenspiel*
- xilophone*
- marimba**
- vibraphone***


INDEX PRESENTATION PLAN OF THE WORK INSTRUMENTATION TEXTS

TESTI / TEXTS

Il testo cantato e quelli recitati, che si intrecciano e si alternano alle composizioni musicali del ciclo, sono tratti dalle seguenti poesie di Pablo Neruda:

The sung text and the recited one, interlaced and alternated to the musical compositions of the cycle, are drawn from the following poetries by Pablo Neruda:

PABLO NERUDA (1904-1973)

Oda a una mañana del Brasil (I - II)
from NAVIGACIONES Y REGRESOS (1959)

Oda a la flor azul (III)
from ODAS ELEMENTALES (1954)

Oda al día inconsecuente (IV - VI)
from NUEVAS ODAS ELEMENTALES (1956)

I versi devono essere preferibilmente recitati in lingua originale; è comunque possibile utilizzare una traduzione nella lingua del pubblico a cui ci si rivolge.
È disponibile una traduzione italiana delle poesie; prossimamente saranno proposte traduzioni anche in altre lingue.

The poems should be recited in original language; it is possible anyway to use a translation into the language of the audience.
You can find an Italian translation of the poetries; in the future, translations in other languages will be proposed.


INDEX PRESENTATION PLAN OF THE WORK INSTRUMENTATION TEXTS


HOME PAGE LB